Home  •  About  •  Links  •  Contatti  •

Notizie

La Costigliola, 26.11.2011: notizie dai Colli Euganei 40 anni dopo la 1097/'71

Scritto il 17/12/2011 da [lavespa] nella categoria [Notizie]



Il 26.11.2011 presso l'agriturismo "La Costigliola" di Rovolon si è tenuto il Convegno "Storia e attualità della legge 1097/'71": 40 anni dopo l'approvazione, questa legge salva Parco è stata "ricordata" in un'intera giornata di incontri e dibattiti per la valutazione complessiva di quello che è oggi il Parco. Cosa si sta facendo per la sua salvaguardia e tutela, dato il degrado e la non corretta gestione dell'urbanizzazione in alcune zone del Parco? La Vespa ha partecipato, intervistando Francesco Miazzi, Luigi Piccioni, Paolo Castelnovi e Francesco Selmin; le interviste le trovate qui sopra, insieme a qualche foto e alla scheda informativa del convegno qui sotto.


FREE AI WEI WEI

Scritto il 17/05/2011 da [lavespa] nella categoria [Notizie]

Ai Weiwei è un artista e attivista cinese. Famoso per la collaborazione alle olimpiadi del 2008 con il progetto del Beijing National Stadium, ha sempre abbinato il suo estro artistico e la sua professionalità al suo impegno politico. Inserito dall’Art Reviev come uno dei 100 personaggi più potenti dell’arte contemporanea e insignito di una laurea ad honoris causa dalla Facoltà di Scienze Politiche e Scienze Sociali (Università di Gent – Belgio), Ai Weiwei ha sostenuto numerosissime iniziative come l’indagine mirata a ricostruire le dinamiche del terremoto di Sichuan nel 2008 e la sottoscrizione della Charta 08, un manifesto pubblicato online da 303 intellettuali ed attivisti per i diritti umani cinesi.


Ai wei wei

Denuncia contro la fame patita dal popolo cinese. Con Sunflowers Seeds (semi di girasole), esposta nel 2010 presso Tate Modern Turbine Hall di Londra, Ai Weiwei sfida ancora una volta il regime cinese. L’opera consiste in cento milioni di semi di girasole riversati sul pavimento. Si tratta di riproduzioni in argilla realizzate dagli artigiani cinesi della città di Jingdezhen. I semi possono essere toccati e ci si può camminare tranquillamente sopra ma naturalmente non possono essere mangiati. Con questa istallazione , l’artista denuncia la fame sofferta dai cinesi durante il lungo governo del dittatore Mao, causa di morte per milioni di persone. http://bcove.me/b5f7rawg

Mao è stato spesso paragonato al sole e il suo popolo ai girasoli che guardano verso di lui. I semi di girasole erano un alimento povero ma basilare per la dieta di milioni di cinesi, ecco perché il messaggio lanciato da Ai Weiwei risulta denso di significato e impregnato di figure retoriche.


L’arresto e la mobilitazione. In rotta di collisione con il governo cinese, Ai Weiwei è stato arrestato all'aeroporto di Pechino lo scorso 3 aprile, accusato di aver commesso crimini fiscali. Dal giorno del suo fermo non se ne hanno più notizie. Per questa ragione il Tate Museum di Londra ha esposto sulla propria facciata una scritta a caratteri cubitali: Realease Ai Weiwei.

Mentre artisti e istituzioni internazionali si mobilitano per chiedere la libertà del dissidente, in Italia la vicenda passa in secondo piano, rimanendo pressoché ignorata dai sistemi mainstream. A tal proposito l'Associazione Pulitzer che ha tra i suoi scopi fondativi la difesa dell’articolo 21 della Costituzione ha deciso di raccogliere5 mila sottoscrizioni online da presentare al Presidente della Repubblica, al fine di sollecitare un’azione formale del governo italiano nei confronti della Cina. Per tale obiettivo, anche Amnesty International Italia ha aderito all’appello.
 Dario Russo

http://www.aiweiwei.com/

http://www.associazionepulitzer.it/

 

http://www.freeaiweiwei.org/

http://it.wikipedia.org/wiki/Ai_Weiwei


.. leggi tutto »

ACQUA BENE COMUNE - ASSEMBLEA PUBBLICA

Scritto il 06/04/2011 da [lavespa] nella categoria [Notizie]

Acqua bene comune

'Cos'è la Vespa?' Assemblea e tesseramento 2011!

Scritto il 01/02/2011 da [lavespa] nella categoria [Notizie]
assemblea e tesseramento 2011!

Morte di un canale: avete rovinato il mio paese (edizione integrale)

Scritto il 08/11/2009 da [RiccardoCappellozza] nella categoria [Notizie]

Che no' ve interessa eo ghemo capìo da tempo. Sarìa curioso savere cossa che ve interessa su sto paese. A paroe pararia el turismo; si, parchè Bataja gavaria tanto da ofrire, ma a voaltri ve basta poco, anca parchè gavì perso un mucio de ocasioni. Ma el me dispiassere de vedare sta situassion non se poe dirla coe paroe. .. leggi tutto »