Home  •  About  •  Links  •  Contatti  •

FESTIVAL TERRATERRA 2022

Scritto il 05/09/2022 da [lavespa] nella categoria [Eventi]

Ecologia e comunità verso il mondo che vogliamo


Da giovedì 8 a domenica 11 settembre 2022, il centro culturale e sociale “V. Bachelet” a Battaglia Terme ospiterà il Festival TerraTerra.


Questo piccolo festival, nato nel 2005 e riportato in vita grazie all’impegno e la collaborazione tra il gruppo Cinecolli e l’APS “La Vespa”, mira ad attivare il Centro “V. Bachelet”, uno spazio di aggregazione sociale per la comunità di Battaglia Terme e dei paesi limitrofi.

TerraTerra 2022 intende dare continuità alla scorsa edizione. 

Il festival dell’anno scorso ha proposto talk, dibattiti, passeggiate e laboratori, con lo scopo di inserirsi nel dibattito sulla crisi ecologica parlando di tutela del proprio territorio, di persone e della loro salute, evidenziandone l’intima connessione. 

Abbiamo poi proposto la nostra idea di “cura”, che si concretizza nel promuovere una transizione ecologica lenta, dolce e profonda.

Il programma di quest'anno si rivolge a diverse fasce d’età comunicando attraverso diversi linguaggi: proiezioni di film, spettacoli teatrali e musicali, la presentazione di libri, talk, laboratori con i bambini, etc. 


 Di seguito il programma completo
(clicca per vedere il pdf)


festival terra terra battaglia terme 2022

Le comunità energetiche contro il caro energia - ridurre i costi e pratiche di risparmio

Scritto il 24/04/2022 da [lavespa] nella categoria [Eventi]

Una soluzione dal basso per risparmiare in bolletta e riattivare percorsi di comunità

il 28/04/2022, giovedì, ore 21.00

Presso il Centro Bachelet a Battaglia Terme, Via Manzoni 19


Presenta Sara Capuzzo, Presidente della Cooperativa Energetica Ènostra

Di cosa parleremo? Le comunità energetiche rinnovabili (CER) rappresentano un’importante opportunità per abbattere il costo delle bollette, poiché permettono di scambiare energia tra diversi utenti creando così un insieme di cittadini capaci di ridurre i costi e l’impatto ambientale dell’energia elettrica.


le comunitá energetiche contro il caro energia
.. leggi tutto »

PRIMO FESTIVAL DELLE PASSEGGIATE 27 MARZO 2022

Scritto il 14/03/2022 da [lavespa] nella categoria [Eventi]

In occasione della Giornata Regionale per i Colli Veneti abbiamo organizzato

il 27/03/2022, domenica

 quattro passeggiate congiuntamente a una mostra d' illustrazione, la possibilità di degustare la gastronomia dei colli e il sottofondo di musica folk.


RICAPITOLANDO il 27/03/2022 a Battaglia terme faremo:

- 4 itinerari (tra cui uno in barca) 
- 1 mostra d'illustrazione + laboratorio per bambini (a cura de 'le Colibrì') 
- 1 conferenza 
- Tutti gli eventi sono gratuiti e riceverete un buono sconto per la visita guidata al Museo Della Navigazione Fluviale di Battaglia Pranzo con diverse proposte (osteria 'Bevemo l'ultima' e 'Hosteria viaggiante')
-  Musica Folk a cura del collettivo 'Porte 'perte'

 
festival delle passeggiate 27 marzo 2022

1971: DALLA DISTRUZIONE DEL MONASTERO DI SANTA MARIA DEL MONTE DELLE CROCI ALLA LEGGE 1097

Scritto il 27/09/2021 da [lavespa] nella categoria [Eventi]

LA VESPA in collaborazione con il COORDINAMENTO DELLE ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE DEL PARCO DEI COLLI EUGANEi

1971: DALLA DISTRUZIONE DEL MONASTERO DI SANTA MARIA DEL MONTE DELLE CROCI ALLA LEGGE 1097 CHE HA SALVATO I COLLI EUGANEI 


 Come Associazioni ambientaliste dell’area dei Colli abbiamo deciso di ricordare i 50 anni della approvazione della legge 1097 del 1971 con una iniziativa non limitata a celebrare la ricorrenza, ma che abbia una concreta, significativa ricaduta sul nostro territorio. 

Con questo obiettivo abbiamo proposto il recupero di un sito di grande suggestione ambientale, di profondo interesse storico ed intimamente collegato a quegli avvenimenti che hanno portato 50 anni fa a quella legge che ha fermato l’aggressiva attività che stava sconvolgendo tutta l’area dei Colli. 

Si tratta dell’ex Monastero di Santa Maria del Monte delle Croci sul colle omonimo a Battaglia. La sua presenza ha consentito al Comitato cittadino allora costituitosi di fermare l’avanzata della cava riaperta sul colle e ha dato lo slancio per puntare al successivo risultato di un provvedimento legislativo esteso a tutta l’area dei Colli. 

Purtroppo proprio questo ruolo decisivo di baluardo contro l’avanzata della cava è stata per lo storico edificio la causa della sua distruzione: a conclusione di tutta una serie di specifiche vicende, nel gennaio del 1971, è stato pressoché completamente raso al suolo. 

E da allora è rimasto sostanzialmente abbandonato. Ora, in occasione del cinquantesimo di questi avvenimenti riteniamo di proporre un doveroso, sia pure parziale, recupero di un sito così significativo come l’area del colle che ha ospitato lo storico edificio e che di fatto ha innescato la battaglia che ha portato alla legge che ha fermato le cave in tutti i Colli. 

 venerdì 1 ottobre – Flavia Tasca: 
 Il Monachesimo Veneto e l'esperienza del Monastero di Santa Maria del Monte delle Croci dall’anno 1000 alla fine del 1700. Coordina l'incontro il giornalista Francesco Jori e ci sarà la partecipazione del Sindaco di Battaglia Terme Massimo Momolo. 


 venerdì 8 ottobre – Paolo Bonaldi: 
Il Monastero divenuto azienda agricola, nel tempo dei duchi di Modena proprietari della villeggiatura del Catajo, 1800 – 1920


 venerdì 15 ottobre – Gianni Sandon: Dalla Tenuta agricola dell’ex Monastero alla attività di cava, alla legge 1097, 1920 – 1971 


 Le conferenze si terranno alle ore 18 presso il Centro Bachelet, in via Manzoni 19, Battaglia T. A ciascun incontro farà seguito il sabato successivo, alle ore 15, una visita guidata ai luoghi illustrati nelle conferenze. 


E CON L’OCCASIONE VERRANNO PRESENTATI I PRIMI LAVORI DI RECUPERO DEL SITO DELL’EX MONASTERO


 
monastero colli battaglia terme

Un nuovo muretto botanico (Valsanzibio)

Scritto il 09/07/2021 da [lavespa] nella categoria [Notizie]

L'abbiamo rifatto: un nuovo muretto botanico

Ci hanno segnalato i muretti di Valsanzibio e ci siamo andati.
Con la nostra Remington
Abbiamo continuato il nostro erbario urbano
Lentamente, profondamente, dolcemente proseguiamo la nostra transizione ecologica. 

Ass. la Vespa

.. leggi tutto »

Home

Vespa GO Social




Le vignette

img

I disegni

img